MAI CONTENTI? NON TUTTI DAI…


Son tornato!

Oh no diranno in molti, beh oggi ho ritrovato un pò di voglia di scrivere e quindi ne approfitto per buttare tramite tastiera sul web i miei pensieri :-)…

Ne è passata di acqua sotto i ponti dall’ultimo mio intervento, beh era Pasqua e ora siamo ad un passo dalle (mie) sospirate ferie. Fa sicuramente un caldino a cui non eravamo più abituati soprattutto dopo la scorsa finta estate dove si passano i giorni a contare i giorni di sole (che sono stati molto pochi), mentre ora si contano i gradi e le percentuali di umidità. Per fortuna almeno dalle mie parti è ancora tutto sopportabile e riesco a fare la mia attività pedalatoria anche in loco. Soffro un pochino durante la parte lavorativa della giornata, ma poi basta aspettare il tramonto e una bella pedalata si riesce sempre a fare dai… basta mettersi un faretto in testa, non aver fretta a far cena e due orette sui pedali si strappano!

E poi se al giovedì organizzano la pedalata di Pasturana ci esce anche una bella serata fra amici… la famiglia se la gode al mare e almeno loro riescono a mitigare questa torrida estate tra bagni, brezza di mare e serate passate sul lungomare andorese. Io mi accontento di emigrare sui monti durante il fine settimana e quest’anno il problema non è nel cercare la giornata di sole ma di cercare la zona che risente meno dell’effetto “anticiclone africano”… bah vorrà dire che si punterà un pò di più alla zona Alpina compresa tra alto Piemonte e Valle d’Aosta, anche se ieri nel giro in Valle Gesso siamo stati proprio bene: arietta fresca, assenza di temporali e meteo tipicamente estivo.

Non mi sentirete più lamentarmi per il troppo caldo o le troppe nuvole seguite alla pioggia, beh sicuramente un bis dell’estate del 2014 non mi avrebbe certo fatto piacere ma avremmo saputo affrontarla… dai lamentarsi serve poco, agire è la cosa migliore in tutti i campi.

Per il resto procede tutto a pieno ritmo, Gaia oramai è “persa” per la pallavolo e il camp estivo è stato veramente proficuo sia dal punto di vista socializzazione che sportivo. Le sue nuove amichette sono perfette e ci si trova benissimo, l’anno scolastico non ha lasciato segni di sofferenza e quindi la bimba è felice… in più la prima settimana al mare l’ha fatta con una delle sue compagne di volley. Cosa voler di più?

Giorgio cresce, con lui qualche paturnia ma perfettamente gestibile. Al mare è nel suo abitat preferito e da quello che mi dice Claudia si sta divertendo anche lui come un matto…

La nuova stagione del Volley sta per ripartire con numerose novità, spero di reggere l’impatto di questo nuovo impegno… incrocio le dita fin d’ora!

Ancora una ventina di giorni e si parte per il solito campeggio in Valle di Ledro, tenda nuova da testare e tanta tanta voglia di rilassarsi un pò tra l’inseparabile mtb e qualche passeggiata montata con tutta la truppa. Reggerà questo tempo anche ad Agosto? Boh speriamo che non faccia peggio di quello del 2014, ma sarebbe dura perchè lo scorso anno è stato quasi drammatico anche se un paio di giornate di sole pieno le abbiamo prese!

Dai per ora basta così, ci risentiamo a breve. Promesso 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...