MA LA MTB É UNA ATTIVITÀ DI SQUADRA?


Un ben ritrovati a tutti!

Ultimamente sto scrivendo poco su questo blog ma ho attraversato un momento di poca ispirazione abbinata ad una intensa attività personale e lavorativa che mi ha svuotato da un punto di vista ispirativo ma stasera mi si è riaccesa la fiammella e così due righe di pensiero le vado a scrivere…

Come molti sapranno io ho giocato per più di un ventennio a pallavolo poi una lunga pausa alpinistica/arrampicatrice e ora la nuova fiamma della tmb coltivata per anno insieme alla nobile arte della scalata… E ora la mtb é diventata passione e attività principale, beh ogni tanto in inverno calzo gli sci con le pelli e qualche scistina appenninica la faccio. Direte voi che sono passato ad uno sport individuale per eccellenza, visto che si sa che in bici ci è da soli. Vero giusto visto che spesso in settimana pedalo anche si sera solo soletto magari con la compagnia di qualche cinghiale, tasso o daino… Ma nel fine settimana le cose cambiano e la pratica della mtb diventa una cosa di squadra.

Ma no direte sempre voi, non è possibile in sella si è da soli. Le difficoltà si affrontano nell’intimo del proprio “io” tecnico e quando si è in difficoltà perché stanchi poco possono fare gli altri. No vi sbagliate in pieno!

Per come vivo io la bici da montagna, dove l’uscita del sabato o della domenica con gli amici non prevede agonismo ma solo un andare per monti o sentieri la squadra é tutto… Certo c’è sempre il menaggio sul passaggio tecnico che si riesce a fare senza battere ciglio o chi arriva a fine giornata fresco come una rosa o chi reputa un percorso scorrevole e rilassante… Ma usciamo insieme, giriamo insieme e soprattutto arriviamo insieme (beh qualche volta si perde ma si ritrovano i velocisti che perdono i bivi…). Risolviamo insieme i problemi e soprattutto decidiamo insieme la strategia da affrontare man a mano che si procede nell’escursione. Si condividono le gioie e le sofferenze, i sorrisi e i momenti di tensione… Esiste un team leader o pseudo tale come riferimento. Quindi per come ho vissuto io gli anni della pallavolo poche sono le differenze tra una giornata come oggi o una partita in palestra, anzi a dire il vero in palestra é più facile…

E poi prendendo il mio caso, in cui spesso mi trovo coinvolto a gestire grossi gruppi con diverse individualità (i “chi te lo fa fare” si sprecano), torno alla macchina contento di aver reso possibile per qualche ora bella la giornata di amici che nonostante li si porti spesso a fare cose tecniche non ti arrotano la bici al collo… Si decisamente la mtb é uno sport di squadra, almeno per come la vivo io e i miei amici…

E la foto che inserisco in questo post forse lo dimostra ^_^

IMG_2129-0.JPG

… Appuntamento al prossimo intervento, che da oggi spero avvenga con meno distanza temporale 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...