AL GIRO DI BOA… MA L’ESTATE NON C’E’ ANCORA


Salve a tutti e ben ritrovati…

Visto che non ci sono grosse novità ho limato un pò i miei interventi in questo blog, ma ogni tanto è giusto farmi sentire. Altrimenti qualcuno magari si preoccupa :-)…

Intanto siamo già a metà luglio ma non ci siamo molto accorti di essere in questo mese perchè con un meteo così primaverile si sente tutto tranne che l’estate. Penso comunque che siamo indietro a livello meteo di un mese abbondante: la sera fa fresco come la mattina, piove spesso e volentieri e il caldo è una sensazione relegata alle ore centrali della giornata… e il mare è ovviamente ancora gelido… in montagna casualmente nei we (ma non solo) fa sempre schifino e bisogna affidarsi non dico al caso ma quasi per trovare un buco di tempo decente per poter effettuare un pò di attività…

Al di la di queste considerazioni filosofiche non possiamo che adeguarci al tempo, Claudia e Giorgio ancora in vacanza ligure non si crucciano più di tanto e un pò di bagni se li fanno (Gaia è tornata a casa perchè si stava annoiando a morte, incredibile che al mare ora non ci siano delle sue coetanee: le hanno rapite?)… io esco in bici almeno qua anche quando il cielo minaccia pioggia e non ci sono le condizioni di sentiero per questo periodo dell’anno. Infatti Martedì ho dovuto ripiegare sul percorso che facevo in inverno (!) mentre mercoledì pensando di dribblare il temporale l’ho preso in pieno sotto Monterotondo… nulla di tragico ma mezz’ora di pioggia intensa con fulmini e grandine mi è arrivata addosso. Inutile dire che sono tornato a casa sporco e fradicio come un maialino.

E anche questo fine settimana non è stato facile organizzarsi visto che sabato era, almeno sulle Alpi, brutto se non bruttissimo tutto il giorno mentre domenica c’era un timido spiraglio di bel tempo ma con una finestra temporale molto stretta. E allora? Beh niente drammi: sabato mi sono “accontentato” di un giretto in zona Rivarossa in Val Borbera accompagnato da Alberto, Enzo e Gino… domenica ho si dovuto fare il viaggio in Valle Gesso da solo ma poi la ho trovato gli amici di Savona e il sole! Bel giro, che merita di essere ripetuto (chissà magari anche quest’anno se ci sarà la possibilità, così mi faccio la variante che ho conigliato ieri) e niente pioggia… quella l’ho presa al ritorno e meno male che si è fermata in pianura perchè sui monti sarebbe stato un dramma

Bene bene, oggi riposo. Poi si pedalerà martedì e giovedì (forse con notturna pasturanense, finalmente) e poi spazio al fine settimana con la gitona meteo permettendo domenica… intanto tutta la famigliola sarà tornata all’ovile chissà che poi non ritornino ad Andora per ancora qualche giorno di bagni quando sto tempo metterà la testa a posto… boh si vedrà. Meglio non fare programmi.

A proposito di programmi: si sta avvicinando il momento del Tour del Monte Bianco. Li inutile pensare al meteo tanto su 4 giorni è impossibile sperare troppo. Speriamo che il giro valga la candela!

Se non vi siete ancora stufati date un occhio alla pagina delle foto dove troverete gli scatti di questo fine settimana appena passato…

Vi do appuntamento allora al prossimo intervento, buona settimana a tutti!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...