LA FINE DI UN CICLO…


Eccomi qua!

Era da un pò che volevo tornare a scrivere in questo blog ma per un motivo o per l’altro ho sempre rimandato. Ma oggi è la giornata giusta…

Eh si siamo alla fine di diversi cicli e sono coinvolti in modo pressochè uguali i miei due pargoli. Per Gaia qualche giorno fa sono terminate le elementari e quindi verrà proiettata a settembre nel magico mondo delle medie, mentre per Giorgio l’avventura nella scuola dell’infanzia non è ancora terminata ma è questione di giorni. A lui toccherà l’atmosfera della scuola primaria, grande momento di emancipazione perchè si impara a leggere e ad essere da un certo punto di vista totalmente dipendenti da mamma e papà per sapere cosa c’è scritto nei libri o in televisione… due momenti profondamente diversi ma che segnano profondamente la vita seppur ancora acerba dei due pargoletti…

E poi per Gaia iniziano anche le prime uscite con l’amichetta senza l’accompagno dei genitori, arriverà anche il primo fidanzatino (perchè dalle medie ci siamo passati tutti)… ma è giusto così perchè è il segno che si “invecchia” e che si vive la vita…

Ma non è finita qua: prossimo anno forse scuola calcio (sob) per Giorgio e stop ginnastica per Gaia con ritorno alle lezioni di Danza… come diceva Gino Paoli “… gira il mondo gira…”

E non dimentichiamo che io dopo 10 anni ho cambiato auto e dopo 6 mtb, quindi termine di un ciclo anche per me…

Ansia da novità e di conferme ma ogni tanto è bello avere scossoni di questo tipo… e a proposito di ciclo questa volta in senso di pedali: sabato primo giretto in solitaria in zona Alpi approfittando della necessaria trasferta in quel di Bardonecchia per un aggiornamento ne ho approfittato per concedermi una pedalata solinga.

Meta scelta la zona sopra Oulx, un altro banco di prova per la yetina che si è comportata egregiamente. Un pò meno i freno anteriore che dopo il cambio disco si è dimostrato molto rumoroso: troverò la quadra anche per quello dai. Giornata comunque positiva perchè non ho preso una goccia d’acqua nonostante le fosche previsioni che mi avevano consigliato la levataccia mattutina… pazienza ne ho poi approfittato per rilassarmi prima di incontrare i colleghi dell’aggiornamento.

Comunque questa settimana ritorno alla perfetta normalità tra pedalate, prove di danza per manifestazioni, qualche visione di alcune partitelle mondiali e un taglio d’erba. La routine non è sempre brutta…

E oggi finalmente splende un bel sole, l’aria è frizzante e non sono previsti temporali… direi la giornata tipo che mi piacerebbe trovare durante tutta l’estate…

Ora vi lascio e vi appuntamento al prossimo intervento che spero avvenga in tempi più brevi.

Ciaooooo

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...