AL GIRO DI BOA DI LUGLIO


Salve a tutti e ben ritrovati almeno dal punto di vista virtuale…

Dai alla fine questa strana estate è decollata tra un pò di caldo per ora mai eccessivo e qualche acquazzone spesso intenso, anche se a Novi non si è ancora visto nulla, spezza afa. L’abbiamo atteso tanto il caldo e la bella stagione che sembra definitivamente incamminata e quindi si faccia attività estiva!

Per quanto mi riguarda prosegue l’attività pedalatoria con qualche uscita montana di media quota a causa della neve che persiste ancora dai 2500m in diverse zone che pregiudica la frequentazione delle terre alte… ma non mi lamento perchè anche sabato ho rifatto una bella uscita alla Balconata del Cervino insieme ad un bel gruppo. Come sempre un giro duro il giusto che quest’anno è stato ampiamente rivalutato visto che grazie ad un local abbiamo risolto il problema del rientro sulla provinciale Chatillon-Cervinia: scale, ciotolati, sentieri, campi e qualche tratto asfaltato secondario per un rientro veramente simpatico… decisamente ho scelto la gita giusta al momento giusto…

Proseguono le due notturne settimanali con martedì il solito giro in solitaria e quello di ieri in compagnia con mangiata di ravioli alla proloco di Pasturana… rientrare e soprattutto girare al fresco penso che non abbia prezzo anche se a dire il vero non mi sono mai posto il problema di uscire con il caldone però devo ammettere che così è tutto più rilassante e ci si può permettere anche un passo più deciso che con il caldo è meglio non tenere.

Dal lato famigliare le cose procedono abbastanza bene anche se purtroppo la Gaia sta combattendo con la solita forma di otite estiva che puntalmente le si presenta, questa volta do la colpa al venticello che c’era domenica e visto che si era in piscina l’unione orecchie bagnate/vento ha fatto il patatrac… ma è una bimba forte e penso che a breve tornerà vista ed arzilla anche perchè lunedì lei, Giorgio e Claudia partiranno per 15gg di mare. A me il compito di presidiare il fortino e magari di poterli raggiungere anche per solo una giornata 🙂

Intanto è arrivato un nuovo fine settimana caratterizzato da un discreto meteo alpino meglio sicuramente domenica ma visto che teoricamente la truppa doveva essere già al mare io mi ero programmato due giorni di pedalate alpine. Quindi con il bene placido della famiglia impegnata comunque tra feste di compleanno e raduni di bimbe me ne andrò sabato in Valle Stura (giro del Bersaio) e domenica in Val d’Ayas (laghi palasina). Speriamo domani di scansare quel rischio di temporali che sembra abbastanza confermato… e se dovremo bagnarci lo faremo cercando di limitare i danni. In fondo mi sono “allenato” all’umido tutta l’inverno 😉

Bon ora vi lascio con il cuore abbastanza contento ma con un pò di astio verso la mia amministrazione comunale che non si sta comportando molto bene… poi vi dirò!

A presto allora e buon fine settimana a tutti 🙂

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...