I BUONI PROPOSITI


Salve a tutti e ben ritrovati.

Alla fine ci siamo arrivati anche quest’anno al 31 dicembre. Di norma questo è il giorno in cui ci si guarda indietro e si fa il sunto dell’anno che sta per passare… lo feci lo scorso anno nell’ultimo post di questo blog ma a dire il vero oggi non ho tanta voglia. Ma non perchè è stato un anno da dimenticare anzi…

Non mi posso lamentare anche se so che per molti non è stato bello questo 2012, ma per me e per la mia famiglia non ci sono stati momenti brutti ovviamente ci sono stati alti e bassi… ma si dai è stato un anno come molti altri con sicuramente qualche episodio o obiettivo da ricordare :-)… di una cosa sono certo dobbiamo cercare di prendere sempre il toro per le corna perchè ad ogni guaio grosso o piccolo si deve sempre provare ad uscire dal pantano, e ricordiamoci che i pensieri positivi e la volontà fanno la gran parte del lavoro. Prendiamo ad esempio il mio stupido infortunio alla spalla accadutomi alla fine delle vacanze, beh potevo piangermi addosso e stare fermo fino alla totale scomparsa del dolore… ed invece una volta appurato che non avevo nulla di rotto dopo appena 15gg ero nuovamente in giro con i miei amici. Certo non sono ancora al 100%, penso che ci vorrà del tempo, ma la voglia di non stare fermo è troppo alta e quindi si va… stessa cosa quando il tempo è brutto: non posso e non devo stare a piangere se non c’è il sole o se fa troppo freddo. Almeno fino a quando potrò uscire a fare le cose che mi piacciono.

Devo comunque ringraziare la mia meravigliosa famiglia che spesso sopporta i miei momenti di nervosismo e che mi permette in questo momenti di coltivare la passione per le ruote grasse, ovviamente io pur di potere uscire a pedalare faccio qualche piccolo sacrificio proprio per il rispetto che gli devo… e poi un Max scarico dal giro è sempre garanzia di zero nervoso.

E ora è giunto il momento di festeggiare nel migliore dei modi l’ultimo dell’anno con una festa a misura di bimbo, quest’anno abbiamo scelto di lasciare a loro lo spazio speriamo che si possano divertire! Per me oggi l’ultima uscita del 2012 in quel di Sestri, solitaria e di soddisfazione. Sforamento dell’obbiettivo di quest’anno come dislivello e quindi non posso che essere contento!

Ma quali sono i buoni propositi del prossimo anno? Beh mantenere l’equilibrio casa/famiglia/lavoro/mtb come quest’anno, cercare di migliorare sui diversi fronti in cui mi devo confrontare ogni giorno e non chiedo niente di strano al 2013 che sta per entrare nelle nostre vite. Mi accontento di rivivere un anno come questo 🙂

E ora non rimane che salutare tutti quelli che mi seguono perchè ho detto abbastanza stupidaggini ;-)…

BUON ANNO A TUTTI!!!!!

 

2 risposte a “I BUONI PROPOSITI

  1. Fossero state davvero stupidaggini non le avresti scritte: nel tuo “discorso di fine anno” sicuramente più sincero di altri provenienti da fonti più autorevoli, c’è la filosofia di un padre di famiglia che mira a far “quadrare il cerchio” in ogni situazione. Poi, nel corso della vita, un pò di sano “culo” bisogna averlo: infatti sapendo che la fortuna è cieca, siamo anche al corrente che la sfiga ci vede benissimo, ragion per cui le negatività attraggono positività solo in campo elettromagnetico, o no?
    Buon Anno Max e Buon 2013 a tutti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...