ARRIVA IL 2019… E tornerò anch’io a scrivere qua…


L’ultimo giorno dell’anno lo si lascia per guardarsi indietro e fare il consuntivo dell’anno che sta per finire, e per fare gli auguri a coloro che hai nel cuore (che siamo famigliari, amici, compagni/e)…

Per questa fine 2018 vi risparmio le mie personali considerazioni su quello da me vissuto, sono cose personali che poco importano a tutti voi… voglio solo dirmi che rifarei tutto senza rimpianti. Probabilmente con il senno di poi migliorerei qualcosina, ma con il senno di poi è facile 😃… ho agito con la ragione, con il cuore e con i sentimenti. Ho fatto cose nuove, rifatto cose vecchie, preso le solite facciate… poteva andare meglio? Certo, ma anche peggio 😂…

E allora sotto con il nuovo anno… che sia quel che sia, ma non abbiate paura di rischiare anche se sapete che potrete cadere da molto in alto! Ma come si dice in arrampicata: chi vola vale, chi non vola è un vile 😏… non abbiate paura dei giudizi degli altri, la vita è la vostra… e ora basta con sto pippone da anziani 😂😂😂

Auguri a tutti !!! Buon 2️⃣0️⃣1️⃣9️⃣ 🍾🍾🍾

Annunci

L’ANNO CHE VERRÀ…


Ci siamo…

Oggi terminerà questo lungo anno bisestile, per molti un anno da dimenticare per altri un anno da ricordare… Personalmente non posso definirlo uno di quegli anni da incorniciare, per almeno 6 mesi mi sono fatto un culo quadro al lavoro (alcuni potrebbero obiettare che è già positivo avercelo un lavoro, giusto sacrosanto ma fidatevi che é stata dura), qualche problemino di salute con al ginocchio e per ultimo un bel danno alla bici regina… A vederlo così un anno schifosino. 

Ma se poi lo analizzo con oggettività tutta questa negatività un po’ si attenua. Al lavoro, anche se di ferie natalizie ne ho viste poche, le cose un pochino sono migliorate e si sono messi un po’ di puntini sulle i. É arrivato anche qualche riconoscimento importante che ha sempre il suo perché.

In famiglia va tutto bene, i bimbi crescono e si districano bene sia in ambito scolastico che in quello sportivo e si integrano nella società. La mtb si può sistemare e ora mi sto godendo le ultime uscite con l’inossidabile stumpjumper, rendendo ogni discesa una bella “riconquista”… E poi anche se, rispetto allo scorso anno (e a quello precedente), ho pedalato meno riesco sempre a coltivare questa bella passione… Certo devo incastrarla con il volley perché aiutare in palestra porta via tanto tempo, ma si ottiene indietro tanto, tantissimo!

Quindi, ma è così ad ogni fine anno, il bicchiere io l’ho vedo mezzo pieno. Non sono per natura troppo ottimista, ma mutuando dalla bici la fine dei piagnistei per il brutto tempo, tiro avanti senza troppi mugugni… Certo sicuramente non tutto sarà rose e fiori (sai che noia altrimenti) questo 2017, pazienza prenderemo le cose brutte e le butteremo nel burrone… E metterò nel cassetto dei ricordi solo le cose belle!

TANTI AUGURI PER UN BUON INIZIO A TUTTI ALLORA 👍

Ci virano in giro, magari già il primo in sella ad una mtb 🙂

Max

Galleria

[FOTO] MONTE CORDONA “PORCILAIA” (GENOVA NERVI) 08.12.16

Questa galleria contiene 1 immagini.


Onorata nel migliore dei modi la giornata di festa dell’Immacolata con una bellissima gita al monte Cordona, discesa lungo il classico percorso conosciuto con il nome “Porcilaia”. Meteo perfetto, con pochissimo vento e con il giusto freddo per la stagione. … Continua a leggere

Galleria

[REPORT] COTOLIVIER, LAC DESERTES E AMICIZIA

Questa galleria contiene 1 immagini.


Buon inizio settimana e ben ritrovati a tutti. Dopo il forzato rinvio della settimana scorsa legato ad un meteo non propizio con il gruppo Mtb CAI Novi siamo riusciti a recuperare la gita sociale alla Madonna di Cotolivier con ascesa … Continua a leggere

Galleria

[REPORT] A SPASSO PER LE PIETRE DEL MONTE PENELLO

Questa galleria contiene 1 immagini.


Ben ritrovati a tutti ;-)… Dopo un fine estate caratterizzato da fine settimana con tempo stabile in prossimità dell’autunno non si poteva pretendere troppo e la programmata gita sociale della scorsa domenica è stata rinviata vista la grande incertezza meteo … Continua a leggere